capodanno

Vacanze, sole e mare, finalmente estate. Il giorno più atteso dai vacanzieri sta arrivando: il 15 agosto, il giorno  della vacanza per eccellenza, Ferragosto. Cosa si fa a Capri?

 

In realtà hai solo l’imbarazzo della scelta. Tutto dipende dai tuoi gusti: preferisci una giornata dinamica, attiva, oppure vuoi goderti un pomeriggio sornione in riva la mare?

 

mare

 

Se ti svegli presto la mattina puoi iniziare con una corsetta lungo Via Tragara, un viale alberato che costeggia le ville più belle di Capri e termina con un belvedere. Via Tragara è una delle mete preferite per fare jogging perché è un percorso semplice, senza salite o discese. Quindi è perfetto per chi vuole fare attività senza eccessi.

 

Subito dopo doccia e colazione al bar in piazzetta. Qui ti ritrovi con gli amici e i parenti per organizzare una giornata al mare. Puoi scegliere tra le spiagge libere o gli stabilimenti, ma se hai voglia di deliziare il palato con le ricette tipiche dell’isola la seconda scelta è d’obbligo.

 

A Capri ci sono diversi stabilimenti con ristorante, ed è uno spettacolo assaggiare un piatto di ravioli capresi o uno scialatiello con le vongole in riva al mare. Poi di nuovo in spiaggia, a prendere il sole e poi a mare (con prudenza). Si aspetta il tramonto per non perdere neanche l’ultimo raggio di sole.

 

Ci si ritrova in piazzetta per l’aperitivo e l’immancabile passeggiata a Via Camerelle. La cena al ristorante è d’obbligo a Ferragosto, ma ricorda di prenotare in anticipo: queste giornate sono sempre full a Capri. Dopo un primo piatto di pesce e un bicchiere di vino bianco c’è chi decide di andare a casa e chi continua.

 

struscio

 

Sì perché a Capri il Ferragosto si festeggia fino alle prime luci dell’alba in discoteca. Chi decide di riposare forse ha prenotato un giro dell’isola in barca il giorno dopo. Comprensibile… bisogna essere in forma per godersi al 100% il mare di Capri.

 

E tu come passerai il Ferragosto? Racconta la tua giornata nei commenti!

Share: